Oasi e collari del Ladakh Oasi e collari del Ladakh
Rated /5 based on customer reviews
€ 1280
Select your language
  • Spiti Valley
    Spiti Valley

  • Lhalun Gompa
    Lhalun Gompa

  • Indus valley
    Indus valley

  • Ladakh mountains
    Ladakh mountains

  • Ladakh Changtang
    Ladakh Changtang

  • Pangong Tso
    Pangong Tso

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • Questo viaggio ci fa scoprire le ricchezze della vallata dell’Indo e di Markha, situate a sud del Ladakh, e a nord dello Zanskar.

    La valle dell’Indo constituisce l’asse maggiore del Ladakh attorno al quale ruotano le colorate scene di vita quotidiana buddista del Ladakh e del Tibet. É Nella valle dell’Indo, che si concentrano monasteri più famosi del Ladakh.

    Enclave situato lungo il percorso di antiche carovane, la valle del Nubra separa l’Indo dal Tibet e la Cina. Il suo nome significa "giardino" o "valle verde". Monasteri tibetani, cammelli della Battriana (quelli veri, a due gobbe!), albicocchi, villaggi immersi in un’oasi verde, flora unica. Un viaggio nel mondo della bellezza.

  • Prezzo alla carta


    A partire de 1280€/persona

    Gruppi organizzati:


    A partire de 1190€/persona

    Next departures :
    July 2013
    20/07 – 3/08/2013

    August 2013
    27/07 10/08/2013
    3-17/08/2013

    . . . . . . . . . . . . . . . . . .



    Per ulteriori informazioni, contattateci
    Compila la nostra richiesta di preventivo



G 1: Arrivo a Delhi
Accoglienza all’aereoporto e trasferimento in hotel. Notte in hotel.

G 2: Delhi - Leh (3500 m)
In mattinata, volo Delhi-Leh, passando sopra la grande catena himalayana. Primo contatto con il «Piccolo Tibet» e l’altitudine. Nel pomeriggio riposo. In ragione dell’altitudine (3500m) è consigliabile il relax e niente più. Notte in guest house.

G 3: Valle dell’Indo -Leh (3 500 m)
Giornata di adattamento. Visita nell’Est della valle dell’Indo: Chemre e Tikse. Ritorno a Leh nel pomeriggio. Notte in guest house*. G 4 : Leh - Phyang - Phyang Phu (3800 m) [5/6 H di cammino]
TREK Giornata molto bella con escursioni a piedi, prima con una salita graduale di un piccolo passo (3800 m) da cui la vista sui massicci Stok e Matho (picchi di oltre 6000 m) è magica. Discesa di un dolce pendio fino al villaggio - monastero di Phyang, circondato da case e campi di orzo. Visita del monastero. Dal monastero risaliremo con calma l’oasi del Phyang e le sue coltivazioni terrazzate. Man mano che si prosegue nella salita, la vegetazione si fa sempre più scarsa e viene sostituita da blocchi di granito circondati da stelle alpine. La vista sulla catena di Stok è splendida, lo Stok Kangri domina superbo. Dopo aver passato un lungo balcone, si raggiunge il campo di Phyang Phu vicino al fiume dalle acque traslucide.

G 5: Phyang Phu - Lasermo La BC (4700 m) [3 H di cammino]
TREK Da Phyang Phu, attraverseremo e risaliremo il torrente su un terreno sassoso ma tappezzato di fiori. Una bella vallata si propone davanti a noi. Accampamento.

G 6: Lasermo La BC - Lasermo La BC (versant Nord) (4700m) [6 H di cammino]
TREK Risveglio mattiniero per risalire il corso d’acqua fino ai piedi del passo. La salita è abbastanza ripida all’inizio per poi farsi meno intensa nella parte finale (possible presenza di neve, procurarsi scarpe adatte). Splendido panorama dalla cima (5420 m). Discesa verso una valle affascinante, dalle praterie verdeggianti ricoperte di stelle alpine.

G 7: Lasermo La BC (versante Nord) - Hunder Dok (Brok Goma) [6/7 H di cammino]
TREK Proseguiremo la discesa lungo il corso del Thanglasgo e passeremo a laghi bellissimi dai colori che vanno dal marrone al turchese. Un grande prato paludoso dominato da un chorten segna l’ingresso a Hunder Dok, anticamente sito di campi estivi alpini installati da alcune famiglie. Accampamento a Goma Brok.

G 8: Hunder Dok (Brok Goma) - Hunder (3200 m) [5/6 H di cammino]
TREK Da Brok di Goma, cominceremo la discesa verso Hunder Dok e tante piccole frazioni. I tetti sono ricoperti di foraggi, rami, frutta e altre verdure per l’essiccazione in modo di farne riserva per il lungo inverno. Dopo il sentiero che conduce al Wachen entriamo in gole profonde che ci conducono verso il basso Hunder. L’ultima ora di cammino si effettuat su un sentiero di pietra. All’arrivo nella parte superiore del monastero Hunder si dispiega l’ampia valle del Shyok e dune di sabbia finissima. Lasciamo la prima squadra di mulattieri e incontreremo la seconda il giorno successivo. Accampamento nel villaggio.

G 9: Hunder - Agyam [3H di viaggio]
Partenza in jeep da Hunder. fermandosi alla dune di sabbia per osservare i famosi cammelli della Battriana. Breve passeggiata in cammello (facoltativa). Continuiamo fino a Deskit per visitare il suo monastero. Accampamento nel villaggio di Agyam.

G 10: Agyam - Diggar [3H di cammino]
TREK Saliamo l’oasi su strada per un’ora prima di passare nel verde Lhabab. Ripida salita per raggiungere un altopiano con vista stupenda. Si raggiunge il primo terrazzo di Diggar rapidamente e la vista della splendida valle si apre davanti a noi. La passeggiata di questo giorno ci permette di il fascino unico del villaggio Diggar.

G 11: Diggar - Chumik Tangmo (4800 m) [5 H di cammino]
TREK Si supera l’abitato e potremo avere una visione d’insieme delle coltivazioni sulle terrazze. Si risale la splendida valle tra il verde dei prati e le aride vallate alpine disseminate di massi di granito, le marmotte nemmeno prendono la briga di fuggire al nostro Accampamento a Chumik Tangmo.

G 12: Chumik Tangmo - Diggar La - Sabu - Leh (3500 m) [5 H di cammino]
TREK Saliremo una verde prateria prima di iniziare la salita di Diggar La (5250 m) in un ambiente molto roccioso. Il paesaggio che si apre sul Diggar La è spettacolare. La discesa sul lato sud è ripida e molto scomoda (ginocchia sensibili, prevedete i bastoni). Discesa agli alpeggi di Sabu. Jeep da Sabu a Leh. Notte in hotel/guest house.

G 13: Leh
Giournata libera a Leh. Notte in Guest house*.

G 14: Leh - Delhi
Al mattino presto, volo Leh - Delhi. Istallazione in hotel. Pomeriggio libero. Notte ll’hotel.

G 15: Delhi - Aeroporto internazionale
Giornata libera a Delhi, in caso di ritardo sul volo Delhi/Leh (essenzialmente dovuto a condizioni atmosferiche). Il pomeriggio avremo una stanza in hotel per depositare i nostri bagagli e fare una doccia prima del trasferimento in aereoporto. Fine dei nostri servizi.

Source of Enq is :

Copyright ShantiTravel - 2016 - All Rights Reserved

Shanti Travel est noté 9.3/10 selon 240 avis voyageurs Trustpilot