Excellent
Quotato 9,5/10 basato su 367 revisioni verificate Shanti Travel Trustpilot
 +91.11.46.07.78.00   |
Richiesta di Informazioni
 

Il Monte Kailash ed il Lago Manasarovar

I PUNTI FORTI: > Un'immersione nel mondo del buddhismo > Paesaggi himalayani da togliere il fiato > Un programma ideale per approcciarsi al mondo himalayano ed al suo patrimonio culturale e naturale La leggenda associa il Mont Kailash a Buddha ed alla sua dottrina, al Guru Rimpoche, uno dei precursori del buddhismo in Tibet ed allo yogi Milarepa. I Buddhisti, inoltre, vedono nel Kailash una divinità tantrica (yidam). Infine è celebre per essere la dimora di Chakrasamvara. Per i tibetani, che credono in Bonpos, la regione rappresenta il luogo di nascita di Sharnab Miwoche, il fondatore della loro tradizione. La montagna che gli indù chiamano Kailash ("Che Brilla come un Cristallo"), ed i tibetani Tise o Kang Rimpoche ("Prezioso Gioiello delle Nevi Ghiacciate"), è considerato come il più sacro tra i monti. Lo storico Giuseppe Tucci, rinomato tibetologo, fu uno dei rari stranieri a potersi recare in questi luoghi tra il 1935 ed il 1948. L'isolamento ed il suo difficile accesso ha preservato questo fantastico sito. Il Monte Kailash ed i suoi dintorni (in particolare il lago Manasarovar) hanno un valore fortemete spirituale per i fedeli. Durante i secoli, un gran numero di saggi e pellegrini hanno popolato questo luogo, percorrendo molte miglia tra i colli, per avvicinare questo luogo alla loro fede.

L'offerta
Picto famille Picto photo
20 giorni
Luglio - Ottobre

Contattaci

Una festa perfetta per...


expert-voyage

Il Suo viaggio sarto-fatto - DESTINATION

Giorno 1

Arrivo a Kathmandu

Accoglienza all'aereoporto e trasferimento in hotel. Notte in hotel.


Giorno 2

Kathmandu

Giornata libera a Kathmandu. Notte in hotel.


Giorno 3

Katmandu - Lhassa (3500m)

Trasferimento all'aereoporto internazionale di Kathmandu. Volo di 90 minuti al di sopra della barriera himalayana. Arrivo all'aereoporto situato a 80 km di Lhassa, poi trasferimento in hotel. Pomeriggio libero. Notte in hotel.


Giorno 4, 5 & 6

Giornate libere a Lhassa

Lhassa, la città santa. I siti da visitare non mancano di certo: il vecchio quartiere tibetano, nel cuore del quale si trova Jokhang, il tempio più sacro del Tibet, fondato nel settimo secolo; il Potala, palazzo monumentale dei re e dei Dalai-Lama; i monasteri di Ramoche, di Sera, di Drepung o ancora di Norbulinka... Sarà anche l'occasione per abituarsi al clima di altitudine. Notte in hotel.


Giorno 7

Lhassa - Shigatse

200 km - 5 h di strada

Partenza in 4WD sulla Friendship Highway (Strada dell'Amicizia) per Shigatse, la seconda città per grandezza del Tibet ed antica capitale del regno Tsang. Sulla strada, visita di Gyantse, una delle città tibetane meno sottomesse all'influenza cinese. Visita allo splendido monastero di Pelkhor Chode, datato VI secolo. Notte in hotel.


Giorno 8

Shigatse - Lhatse

130 km - 4 h di strada

Visita al monastero di Tashilhumpo, poi rotta verso Lhatse. Splendido paesaggio. Notte in guest house.


Giorno 9

Lhatse - Saga

200 km - 5 h di strada

Rotta verso Ovest. Faremo una fermata a Peigu Lake ai piedi del Monte Xixabangma o Gosainthan (8.012m) passando dal Lalung Pass (5.050 m). Il Monte Xixabangma fu l'ultimo dei giganti a 8.000 m ad essere conquistato ed il solo ad essere interamente situato in territorio tibetano. Notte in guest house.


Giorno 10

Saga - Paryang

250 km - 6 h di strada

Rotta seguendo il fiume Larlung Tsangpo. Notte in guest house.


Giorno 11

Paryang - Darchen

260 km - 6 h di strada

Continuazione in direzione di Darchen attraverso paesaggi lunari. Darchen è un piccolo villaggio isolato, battuto da venti glaciali e spesso innevato d'inverno. Trekking fino al monastero di Darchen (4560m). Notte in guest house.


Giorno 12

Darchen - Drira Phuk

6 h di marcia

Inizio del Kora, il circuito di pellegrinaggio della montagna santa del Kailash, per una lunghezza di 53 km (si dice che chi compie 108 giri si assicura il potere di arrivare al Nirvana e di liberarsi dal ciclo della reincarnazione). Il Monte Kailash, con una perfetta forma simmetrica piramidale, presenta 4 facciate distinte corrispondente ognuna ad un punto cardinale; il Nord rappresenta l'Oro, l'Est il Cristallo, il Sud lo Zaffiro e l'Ovest il Rubino. Il sentiero parte in direzione Sud-Ovest, mostrandoci una splendida vista sulla piana di Barga, tra il Monte Kailash ed il lago Raksas Tal, oltre che sulla grande catena himalayana. Arriviamo al primo sito di culto, il Chaktsal Gang, da dove la vista sulla facciata Sud del Kailash è davvero magnifica. Il sentiero gira di nuovo verso Nord per entrare nella vallata del Lha Chu e passare da Tarboche, il sito del più importante festival annuale del Kailash. Visita al monastero di Chuku prima di ritornare sui nostri passi e di proseguire verso Nord. Bisognerà poi risalire la parte occidentale del Kangjam Chu. Visita del Drira Phuk, il tempio Nord del Kailash, nei pressi del quale si trova una guest house dal confort molto sommario, dove passeremo la notte.


Giorno 13

Drira Phuk - Zutrul Phuk

7 h di marcia

La prima parte della marcia è difficile e faticosa e ci porterà al monastero di Drira Phuk sul Drolma La (5636 m d'altitudine). Il sentiero sale zigzagando in pendenza; questo colle rappresenta il passaggio da una vita ad un'altra. Tutti i peccati sono perdonati in ragione della compassione di Drolma, la Dea della misericordia. Poco lontano troviamo il Yokmo Tso, uno dei laghi più alti al mondo. Ridiscesa poi in direzione Sud-Ovest, prima di raggiungere il fondo della vallata di Lham Chu. Visita al monastero di Zutrul Phuk (« Caverna dei Miracoli »), a 4863 m, nei pressi del quale si trova una guest house dal comfort sommario, nel quale passeremo la notte.


Giorno 14

Zutrul Phuk-Darchen - Lago Manasarovar

3 H di marcia

La marcia prosegue verso Sud-Ovest raggiungendo Zhong Chu. Poi il Kora prosegue verso Sud, per Darchen, fine del trek. Ci dirigiamo in direzione di Manasarovar (4588m), per il sacro lago del Tibet. I dintorni del Manasarovar sono davvero spettacolari, tra spettacolari cime innevate, fra le più spettacolari del Tibet. Da lontano il Monte Kailash; incrociamo numerosi pellegrini venuti per le sue acque sacre. Inoltre, fanno i loro bagni rituali per lavarsi dai suoi peccati. Visita del monastero di Chiu. Notte in guest house in prossimità del monastero.


Giorno 15

Lago Manasarovar- Paryang

260 km - 6/7 h h di strada

Ritorniamo a Paryang, riprendiamo la stessa strada dell'andata. Notte in guest house.


Giorno 16

Paryang - Saga

180 km - 4/5 h di strada

Ci dirigiamo verso Saga. Lungo il percorso vedremo il paesaggio della splendida catena himalayana, del fiume Paryang e del Monte Lopu Gangri (7100m). Notte in guest house.


Giorno 17

Saga - Nyalam

230 km - 5/6 h di strada

Rotta verso Nyalam (3700m). Ritroviamo la Friendship highway.


Giorno 18

Nyalam - Kathmandu

140 km - 3 h di strada

Discesa in direzione di Zhangmu-Kodari, il posto di frontiera sino-nepalese. Ritroviamo la vegetazione lussureggiante caratteristica della parte Sud della catena himalayana. Passaggio della frontiera e strada in direzione di Kathmandu. Notte in hotel.


Giorno 19

Kathmandu

Giornata libera. Notte in hotel.


Giorno 20

Volo Kathmandu - Italia)

Giornata libera. Trasferimento in serata per l'aereoporto internazionale.


 Prenota ora !

Le condizioni di viaggio e le condizioni

A partire dal0€ per persona basata su 2 viaggiatori
Prezzo comprende


2 partecipanti = 1960 €
3 partecipanti = 1630 €
4 partecipanti = 1440 €
5 partecipanti = 1560 €
6/7 partecipanti = 1420 €
8/9 partecipanti = 1400 €
+ 9 partecipanti = 1270 €
Il prezzo non include

Dettagli

  • La quotazione è soggetta per cambiare secondo la disponibilità, cambi ed aumento di tassa statale. Tutte le percentuali menzionate sono basate su corrente la più buon percentuale disponibile e possono essere cambiate al momento della prenotazione.
Contattaci

I nostri videi di viaggio


Motivo per viaggiare con noi ?


  • il costume fece

    Presence and local knowledge

  • competenze

    Tra viaggiatori

  • soddisfazione

    Vari ed insoliti temi

  • responsabile

    Puro sarto-fecee

I nostri viaggiatori ci amano


 
Logo ShantiTravel Footer

                       
Notiziario

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi le ultime offerte e novità sulle nostre partenze Asia !
 
Contattaci

Base esperto in :

New Delhi - Pondichéry (INDIA)
Colombo (SRI LANKA)
Katmandou (NEPAL)
Rangoun (BURMA)
Hanoï (VIETNAM)
Bali (INDONESIA)

Tel INDIA: +91.11.46.07.78.00
Skype: shantitravel
Email:
Termini e condizioni · Copyright ShantiTravel © · Tutti i diritti riservati