Excellent
Quotato 9,5/10 basato su 376 revisioni verificate Shanti Travel Trustpilot
 +91.11.46.07.78.00   |
Richiesta di Informazioni
 

Tra Sikkim e Bhutan

Grandi fortezze all'interno di monasteri, colorati villaggi in luoghi isolati, questo programma è stato appositamente studiato per scoprire due gioielli del mondo himalayano: il Sikkim ed il Bhutan.

Nelle prime giornate di viaggio, il visitatore si troverà nel cuore del paesaggio unico e verdeggiante del Sikkim le cui tradizioni oscillano tra quelle tibetane e quelle indiane. Da Gangtok, la strada ci condurrà verso Sud, nel Bhutan per una scoperta indimenticabile di questo mitico regno dalle innumerevoli ricchezze: seducenti paesaggi, architetture tradizionali, culture e tradizioni ancora intatte... Un'immersione nel cuore di un'altro mondo il cui sfondo sono le nevi eterne.

Situato tra il Nepal ed il Bhutan, il Sikkim è una regione ancora del tutto inesplorata. Dalle montagne coperte di foreste a Sud, fino alle vettte innevate che formano il confine con il Tibet a nord, è molto marcato il contrasto tra paesaggi. Sulle tracce di Alexandra David Nael, che soggiornò numerosi anni nella regione, scopriremo questo paradiso naturale, le sue orchidee, i suoi rododendri giganti ed i suoi magnifici monasteri.

Il Bhutan, per lungo tempo proibito agli stranieri, resta un paese totalmante preservato, dove le trdizioni ed i costumi, costantamente presenti nella regione, ritmano lo scorrere della vita quotidiana. La scoperta della sua architettura sarà una delle attrattive maggiori di questo viaggio.

Una fantastica scoperta che non comprenderà che qualche marcia al giorno di 2 o 3 ore con la possibilità di aumantarle se voi lo vorrete.

L'offerta
Picto famille Picto photo
15 giorni
Primavera-Autunno

Contattaci

Una festa perfetta per...


expert-voyage

Il Suo viaggio sarto-fatto - DESTINATION

Giorno 1

Arrivo a Delhi

Accoglienza all'aereoporto e trasferimento in albergo. Notte in hotel.


Giorno 2

Delhi - Darjeeling (2130 m)

1h30 di volo e 2h di strada

Partenza in mattinata per l'aereoporto e volo fino a Bagdogra. Lasceremo le zone pedemontane per raggiungere le alte colline prehimalayane. Percorrendo la leggendaria via della della seta, raggiungeremo l'altitudine di più di duemila metri per arrivare, dopo due ore di strada all'incirca, a Darjeeling. Notte in hotel.


Giorno 3

Darjeeling (2130 m)

Nella prima mattinata, assisteremo al levar del sole nei pressi delle colline di Tigre sulla catena himalayana dominata dalla terza vetta più alta del mondo, il Kangchenjunga. Visita delle piantagioni di tè. Notte in hotel.


Giorno 4

Darjeeling - Pemayangtse (2080 m)

4/5 h di strada

Rotta per Pelling dopo colazione. Sulla strada, visita di Pemayangtse Gumpa che si situa all'altitudine di 2085 m. Questo Gumpa fu costruito nel XVII° secolo. È uno dei monasteri più antichi e più importanti del Nyingmapa, ordine buddista del Sikkim. Visita inoltre del Sangacheoling Gumpa (dodicesimo monastero più antico) ed escursione di un'ora nelle vicinanze. Notte in hotel.


Giorno 5

Pemayangtse - Gangtok (1670 m)

5/6h di strada

Rotta per Gangtok dopo la colazione mattutina. Sulla strada, visita al monastero di Rumtek. Visita del famoso mercato di Lal Bazar. Notte in hotel.


Giorno 6

Gangtok - Kalimpong (1300 m)

3/4 h di strada

Il mattino, visita all'istituto di tibetologia, riconosciuto dal mondo intero per i suoi studi sulla filosofia buddista, che conserva interessantissimi libri antichi, oggetti sacri e splendidi tangkas. Rotta attraverso le colline dove crescono rododendri e cardamomi (verdi e neri) per raggiungere la città mercato di Kalimpong. Notte in hotel.


Giorno 7

Kalimpong - Phuntsoling (300 m)

5/6 h di strada

Discesa del fiume per raggiungere Jaïgon, città indiana sulla frontiera con il Bhutan. Attraverseremo splendide foreste ed immense piantagioni di tè e di riso della piana indiana. Entreremo nel Bhutan e raggiungeremo Phuntsoling. Notte in hotel.


Giorno 8

Phuntsoling - Timphu (2300 m)

6 h di strada

La strada sale, tornante dopo tornante, verso Chhuka, Simtokha e poi Thimphu (2300 m). Paesaggio molto bello e tipiche architetture dei villaggi attraversati. Sulla strada per Thimphu, pausa al monastero di Kharbandi, dove godremo di una splendida veduta sulla piana e la città di Phuntsoling. Notte in hotel a Thimphu.


Giorno 9

Thimpu - Tongsa (2500 m)

3/4 h di strada

Passaggio del colle di Dochula a 3200 m. Approfittate della vista sublime prima di ridiscendere per una zona temperata disseminata di rododendri e di magnolie, arrivando infine ad una semitropicale con aranci, bamboo e cactus. Visita di Chimi Lhakhang, costruita da Lam Drukpa Kuenley. Visita delo spettacolare Gangtey Gompa. Notte in hotel.


Giorno 10

Tongsa - Bumthang (2500 m)

2 h di strada

Dopo la colazione, partenza per Bumthang, visita del magnifico Chendeji Chorten. Continuazione verso il colle di Pele La (3400m), attraversando le montagne nere che dividono il Bhutan centrale ed orientale. Traversata del ponte Nikarchu Bridge ed entrata nella regione di Tongsa nel Bhutan centrale. Un grande stupa bianco in stile nepalese si staglia per la strada. È la testimonianza della cattura di un demone da parte di Lam Shida. Continuazione verso Bumthang. Notte in hotel.


Giorno 11

Bumthang (2500 m)

Visita ai principali monasteri della vallata del Bumthang: Jampa Lhakhang, Kurje. Marcia in direzione di Tangbi (2 H) tempio eretto per il quarto Shamarpa in una splendida vallata. Visita di Tamshing fondata nel 1501 da Pemalingpa. Notte in hotel.


Giorno 12

Bumthang - Punakha (1300 m)

4/5 h di strada

Raggiungeremo la ridente vallata di Punakha. L'architettura si fa particolarmente apprezzare per la sua raffinatezza, la sua eleganza e la sua sobrietà. Visita di Punakha, antica capitale del Bhutan e dello dzong di Punakha che “corona” uno spuntone dominante il fiume. Edificato nel XVIII° secolo, questo magnifico monastero fu per lungo tempo la residenza d'inverno dei re del Bhutan. Notte in albergo.


Giorno 13

Punakha - Paro (2300 m)

5 h di strada

Rotta verso Paro, dodicesima città del paese. Visita del Museo Nazionale di Rinpung Dzong, che offre delle bellissime pitture illustranti i cicli leggendari del buddismo. Notte in hotel.


Giorno 14

Paro (2300 m)

Escursione nella vallata bucolica del Paro. Numerose visite, fra cui quella al monastero di Taksang, soprannominato il « Rifugio della Tigre », situato a più di 3000 m, è uno dei luoghi più venerati del mondo himalayano , e allo Ta Dzong, antica torre di guardia trasformata in museo nazionale. Notte in hotel.


Giorno 15

Paro - Delhi

1 h 30 di volo

Trasferimento all'aereoporto di Paro e volo per Delhi. Pomeriggio libero. Conserveremo una stanza per posare le nostre cose e farci una doccia rilassante prima del trasferimento in aereoporto.


 Prenota ora !

Le condizioni di viaggio e le condizioni

A partire dal2250€ per persona basata su 2 viaggiatori
Prezzo comprende

Il prezzo non include

Dettagli

  • La quotazione è soggetta per cambiare secondo la disponibilità, cambi ed aumento di tassa statale. Tutte le percentuali menzionate sono basate su corrente la più buon percentuale disponibile e possono essere cambiate al momento della prenotazione.
Contattaci

I nostri videi di viaggio


Motivo per viaggiare con noi ?


  • il costume fece

    Presence and local knowledge

  • competenze

    Tra viaggiatori

  • soddisfazione

    Vari ed insoliti temi

  • responsabile

    Puro sarto-fecee

I nostri viaggiatori ci amano


 
Logo ShantiTravel Footer

                       
Notiziario

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi le ultime offerte e novità sulle nostre partenze Asia !
 
Contattaci

Base esperto in :

New Delhi - Pondichéry (INDIA)
Colombo (SRI LANKA)
Katmandou (NEPAL)
Rangoun (BURMA)
Hanoï (VIETNAM)
Bali (INDONESIA)

Tel INDIA: +91.11.46.07.78.00
Skype: shantitravel
Email:
Termini e condizioni · Copyright ShantiTravel © · Tutti i diritti riservati